«Il futuro è già qui, è solo distribuito male»

William Gibson

mercoledì 2 agosto 2017

“Torino”: progetto per alunni non-vedenti e non solo

Si tratta di un’iniziativa promossa da Microsoft per lo sviluppo di un lingua di programmazione per alunni non-vedenti.
L’iniziativa potrà coinvolgere giovani tra i 7 e gli 11 anni nella progettazione e realizzazione, tra gli altri, di progetti di Design thinking.
La metodologia di insegnamento punta in generale all’utilizzo di una modalità “fisica” e alla conoscenza del Pensiero Computazionale.
- continua su http://www.mattioniedu.net/digitalwp/author/claudio/
(ringrazio Chiara S. per la segnalazione)

Nessun commento: